Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Alterele

NASA, Image of Day: tutti i colori di Saturno

11 Maggio 2014 , Scritto da Eleonora Gitto Con tag #astronomia

 NASA, Image of Day: tutti i colori di Saturno

Sono trascorsi dieci anni da quando la sonda Cassini della NASA riusciva a inviare le immagini spettacolari degli anelli di Saturno, oggi diffusi attraverso la rete come Image of Day per ricordare un momento memorabile.

 NASA, Image of Day: tutti i colori di Saturno
 NASA, Image of Day: tutti i colori di Saturno

Era esattamente il 30 giugno del 2004 quando la sonda Cassini in orbita intorno a Saturno catturava tutti i colori della fascia che circonda Saturno, il Pianeta che forse più degli altri ha sempre affascinato gli astrofili di ogni età e di ogni tempo.

Saturno, dopo Giove, è il più grande Pianeta del nostro sistema solare. Circondato dai suoi anelli, in alcuni momenti è possibile vedere il Pianeta anche a occhio. E proprio in questi giorni stiamo vivendo proprio uno di questi momenti. Dalla sera del 10 maggio 2015, infatti, Saturno è passato alla minima distanza dal nostro Pianeta: 1,33 miliardi di chilometri. In pratica si è trovato allineato dopo il sole e la Terra, era come si dice in gergo astrofilo, in opposizione. Questa condizione si crea ogni anno. Quest’anno questa fortuita condizione si è verificata il 10 maggio per la prima volta, la prossima è prevista per il giorno 23 maggio 2015.

E intanto di ritrovarci tutti con il naso all'insù per vedere il magico Saturno, godiamoci il tripudio di colori di questa foto che ci regala la NASA che ci arriva da una missione spaziale più affascinante, sicuramente una delle più importanti che nel 2004 ha visto collaborare NASA, l'agenzia spaziale europea ESA e l'italiana ASI.

La sonda Cassini, così chiamata in onore dello scienziato che ideò il progetto, era un enorme robot di sette metri. Fu lanciato da Cape Canaveral nel mese di ottobre del 1997 e ancora gira intorno a Saturno continuando a svelare i segreti di questo incredibile Pianeta.

Descrizione della foto iniziale. Dalla parte esterna sinistra alla parte interna a destra: in rosso le particelle “sporche”, il blu-verde le “pulite” che sono composte da ghiaccio quasi puro. Foto scattata il 30 giugno 2004 dalla sonda Cassini e diffusa dalla NASA il 9 maggio 2014.

Corriere della Sera

Condividi post

Commenta il post